Immagine
 

Impianti e Reti

Le nostre centrali: quante, quali e dove sono?

Una tradizione che parte dagli anni ’70 per arrivare ai giorni nostri con impianti sempre innovativi ed efficienti, finalizzati a fornire servizi funzionali alle esigenze delle famiglie e attenti alla salvaguardia ambientale.

Ecco i più importanti impianti realizzati e gestiti nelle principali città servite da A2A Calore e Servizi.

placeholder impianti e reti
Immagine
Breascia Card

Brescia

All’avanguardia fin dal 1972, il teleriscaldamento di Brescia oggi serve il 70% degli edifici cittadini, sia residenziali che terziari, grazie principalmente alla centrale di produzione del calore che utilizza come combustibile i rifiuti del termovalorizzatore sito in via Lamarmora. Dallo stesso impianto viene contemporaneamente prodotta energia elettrica che soddisfa il 30% del fabbisogno cittadino.
Scopri i dettagli
Immagine
Milano overview

Milano

I primi progetti risalgono agli anni ’90, quando AEM ha portato il Teleriscaldamento nella città di Sesto San Giovanni, nel quartiere della Comasina, a Bensi e a Bicocca-Tecnocity. In seguito sono state realizzati altri impianti: nel 2001 le centrali di Famagosta e Silla 2, nel 2002 alla Bovisa, nel 2003 a Cassano d’Adda, nel 2004 a Novate Milanese, nel 2007 a Linate e nel 2008 a Canavese.
Scopri i dettagli
Immagine
Bergamo card

Bergamo

Le centrali di produzione del Teleriscaldamento sono quelle di Carnovali e Goltara, ma il calore a Bergamo si recupera anche dal termovalorizatore di Rea Dalmine.
Scopri i dettagli

L’accumulo di calore termico, una novità sostenibile

Una innovazione in atto è quella degli accumuli del calore termico che servono a conservare il calore quando la richiesta è minore così da non sprecare la disponibilità di fonte rinnovabile, ad esempio per soddisfare la punta mattutina. 

L’implementazione di accumuli di calore consente di limitare le punte della domanda, che spesso rappresentano dei picchi di produzione significativamente più grandi rispetto alla domanda energetica media giornaliera. I principali accumuli sono nella centrale di Canavese a Milano, in quelle di Lamarmora e della Nord a Brescia e a Goltara a Bergamo
Questa best practice del Gruppo A2A è ampiamente utilizzata anche in ambito internazionale ed è nota con il termine di peak shaving. 

Scopri i lavori in corso

Ogni giorno monitoriamo, ottimizziamo e ampliamo la nostra rete. Grazie a questa costante dedizione riusciamo a coprire sempre più chilometri e a fornire un servizio migliore. Scopri i cantieri in corso per la posa delle nuove tubazioni del teleriscaldamento.

Lavori in corso

Risorse di supporto

Hai bisogno di più informazioni?
Qui potrai trovare informazione complementare a questo servizio.